Poker Live: Cisternino assalta Ring al Kings, Rossi e Petruzzelli volano nel Championship a Malta

Poker Live: Cisternino assalta Ring al Kings, Rossi e Petruzzelli volano nel Championship a Malta

Azzurri e ancora azzurri nel poker live.

Dalla Repubblica Ceca a Malta c’è un solo comun denominatore: i players italiani.

Al King’s, Daniele Cisternino è secondo nel count verso il final day nell’evento#1 WSOPC, quando restano in corsa 25 players per mettere le mani sul primo dei dodici ring in palio. Intanto è decollato anche l’evento#2 a Rozvadov e sono cinque i giocatori del Bel Paese che staccano il pass, con Siciliano e Albonetti in top five.

A Malta invece prosegue il PartyPoker Champhionship: in 15 si assicurano il passaggio al final day con l’accoppiata Massimo Rossi e Federico Petruzzelli al comando del count. Assieme a loro altri 4 italiani che proveranno a lasciare il segno al Casinò Portomaso.

Vediamo tutto quello che è successo ieri nel Poker Live.

Poker Live: Cisternino accende il sogno del Ring

Un avvio a dir poco prepotente per WSOPC 2022 al King’s. L’evento#1, il €250 Mini Main Event €500.000 GTD, ha visto la partecipazione complessiva di 2.532 paganti nei sette round di qualificazione, con 255 di essi che raggiungono il day 2 e la zona premi. Tantissimi gli italiani che ci hanno provato, con un plotone di 20 players che approda alla seconda giornata.

Tutti a premio abbiamo detto, con un montepremi complessivo di 541.215 euro che supera il garantito della vigilia e spartito appunto su 255 piazze: cash minimo di 400€ e una prima moneta da 82.300 euro. Non solo, ma i primi sei classificati portano a casa anche un ticket da 10.350 euro per il prossimo main event WSOPE 2022.

Tornando all’evento#1 WSOPC, sono 25 coloro che superano la netta scrematura del day 2 e fra questi troviamo Daniele Cisternino. Unico italiano a mettere in tasca il pass, Daniele lo fa in maniera prepotente visto che si porta al secondo posto del count con 14.4 milioni, quando al comando della graduatoria troviamo Mark Ruvinov: il giocatore israeliano prova la fuga con 15.2 milioni.

Oggi la discesa al titolo e al primo ring in palio, con tutti i finalisti che hanno in tasca almeno 2.180 euro: la speranza è quella di assistere ad un nuovo trionfo italiano al King’s Casinò.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La top 10 del final day

Poker Live: cinquina azzurra nell’evento#2

WSOPC on fire al King’s anche con l’evento#2. Il €660 Fifty Stack €100.000GTD non ha deluso le attese in terra ceca, con 187 ingressi singoli e 62 re-entry, per un totale di 249 paganti. Generato un montepremi di 141.930 euro, con il payout che verrà diramato allo start dell’odierno final day: sicuramente il campione, oltre alla prima moneta, porterà a casa un ticket da 10.350 euro per il Main Event WSOPE 2022.

In 52 completano il giro di boa e come detto la pattuglia azzurra si mette in evidenza. Nella sola top 5 troviamo il tandem composto da Alfredo Siciliano e Andrea Albonetti, rispettivamente quarto con 495.000 chips e quinti con 479.000 gettoni. Nella top 10 c’è spazio anche per “Nonno1“, il quale si tiene in scia ai migliori con 418.000 pezzi.

Scorrendo il count poi, spuntano anche la sagome di Maradona Abaz e Giuseppe Di Taranto. Maradona accumula 225.000 fiches, con Giuseppe staccato di una sola incollatura a quota 224.000 unità. Il comando delle operazioni è nelle mani di Sami Agel: l’olandes fugge con 692.000 chips e sogna il colpaccio.

La top 10

Poker Live: derby italiano a Malta

Si parla quasi solo italiano a Malta, verso il final day del €550 PartyPoker Championship €500.000GTD. Torneo particolare, con una prima fase online e poi la parte finale tutta dal vivo al Casinò di Portomaso. In terra maltese ci hanno provato complessivamente 848 players, con 152 di questi che sono approdati alla seconda giornata.

Per tutti l’obiettivo è mettere le mani sulla prima moneta da 81.000 euro, ma solo quindici di essi completano il giro di boa verso il final day. E qui ci sono davvero ottime notizie per i nostri colori. Massimo Rossi e Federico Petruzzelli fanno il bello e il cattivo tempo in testa al count. “Max Bandana” domina la scena con 3.570.000 unità, mentre il siciliano prova a reggere il passo con 2.3 milioni.

Al final day ci vanno poi altri 4 giocatori del Bel Paese. E’ il caso di Simone Lombardo che imbusta 1.8 milioni e tallonato da Federico Cirillo con 1.7. Proveranno la rimonta Andrea Bettini con 1.1 milioni e Giuseppe Di Bella 710.000. Carte in aria a partire dalle ore 13.00, quando restano da giocare 30 minuti nel livello 30.000-60,000. Tutti i 15 left hanno in tasca almeno 4.500 euro.

La top 10 del count

Massimo Rossi Italy 3,570,000
Federico Petruzzelli Italy 2,390,000
Jingchun Yu China 2,380,000
Oliver Hutchins United Kingdom 2,165,000
Mariusz Lewoniewski Poland 2,005,000
Damir Savio Croatia 1,900,000
Simone Lombardo Italy 1,885,000
Federico Cirillo Italy 1,715,000
Nicolas Plantin France 1,500,000
Wouter Schuurbiers Belgium 1,430,000

Author: Ruben Evans