WSOP 2022: La Krickl guida il Mixed PLO. Quattro italiani in corsa nel One More!

WSOP 2022: La Krickl guida il Mixed PLO. Quattro italiani in corsa nel One More!

Anche se il Main Event WSOP è in corso , al Bally’s di Las Vegas continuano ad esserci tornei delle World Series in pieno svolgimento. E dobbiamo sottolineare la presenza azzurra, in particolare, all’evento #71, con quattro italiani in corsa. Curiosità per il Mixed Omaha , e infine diamo il risultato del Million Dollar Bounty.

Event #68: $1,000 Million Dollar Bounty

Vi dobbiamo il risultato dell’evento #68, torneo che ha fatto nettamente parlare di sè più per il premio riscosso da Matt Glantz che non per l’azione ai tavoli.

Infatti, questo evento, dal buy-in di 1.000$ con quattro Day 1, aveva visto confluire  300$ provenienti dal buy-in di ogni partecipante verso il montepremi bounty, che però sarebbe stato messo in palio solo a partire dal Day 2. Ogni giocatore avrebbe ricevuto un bounty casuale, estratto al momento, fino ad un premio massimo garantito di un milione di dollari. E proprio a Glantz è toccata la gran fortuna.

Alla fine, l’ha spuntata l’americano Quincy Borland, capace di avere la meglio su 14.112 giocatori, portando a casa braccialetto e 750 mila dollari (comunque meno del premio toccato a Glantz.)

Place
Name
Country
Prize (USD)

1
Quincy Borland
USA
$750,120

2
Kevin Hong
USA
$463,610

3
David Timmons
USA
$351,800

4
Wojciech Barzantny
Austria
$268,550

5
Michael Smith
Canada
$206,250

6
Nellie Park
USA
$159,380

7
Arash Asadabadi
USA
$123,910

8
Daniel De Almeida
Brazil
$96,940

9
Ramon Kropmanns
Brazil
$76,316

 

Event #71: $1,111 One More for One Drop

Il primo dei tre flights dell’Evento # 71: $ 1.000 One More For One Drop NLHE, alle WSOP 2022 ha attirato 841 giocatori, di cui circa un terzo è sopravvissuto a fine giornata.

Con i rientri illimitati consentiti non solo durante i Day 1, ma anche durante i primi due livelli del Day 2, si prevede che il field aumenterà notevolmente. Nel 2021, furono 3.797 le iscrizioni (e a vincere fu Scott Ball): numero, questo, che rischia di essere agevolmente sorpassato.

Dopo 10 livelli di oggi, Renmei Liu ha chiuso con la chip lead, con 445.500 chips.

Ma ci segnalano ben quattro italiani ancora in corsa:  Nolan Curatolo (281,000), Antonio Barbato (215,500),  Vito Branciforte  (164,500) e Augusto Cavazzini (77,000).

Prizepool e payout dell’evento, naturalmente, li conosceremo soltanto al termine delle iscrizioni.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ecco la top 10 del Day 1A:

1
Renmei Liu
445,500

2
Justin Fawcett
438,500

3
Justin Lee
357,000

4
Rommel Berges
350,000

5
Aaron Earthman
347,500

6
Adam Weinraub
344,000

7
David Childs
339,000

8
Garith Rodgers
334,000

9
Niko Koop
329,000

10
Michael Thach
328,500

 

Event #72: $1,500 Mixed Omaha Hi-Lo 8 or Better

Il Day 1 dell’Evento #72 $1,500 Mixed Omaha Hi-Lo si è concluso con l’americana Kate Krinkl chipleader di giornata con 280,000 chips imbustate. Curiosamente, questo torneo finora ha assunto dei colori rosa piuttosto marcati: prima che la Krinkl prendesse la vetta, per molte ore la chipleader è stata un’altra donna, Laurette Thurber , che poi ha concluso a quota 199.000.

Un totale di 771 giocatori hanno partecipato al torneo generando un montepremi di $ 1.029.285 con un primo premio di $ 195.565 insieme a un ambito braccialetto d’oro WSOP. Domani torneranno 223 giocatori, nella speranza in primis di entrare tra i primi 116 per cogliere un piazzamento “in the money”.

Nulla da fare per il campione uscente Dylan Linde, che ha preferito disputare il Main Event e non difendere il suo titolo.

Tra i “big names”, invece, sono dentro Barny Boatman, David Baker, Scott Clements, Daniel Negreanu, Chance Kornuth

Ecco la top 10 di giornata:

1
Kate Krickl
280,500

2
Mark Erickson
262,000

3
David Prociak
244,000

4
Giuseppe Liantonio
243,000

5
James Chen
223,500

6
Lisa Ahumada
220,500

7
Michael Hernke
219,500

8
Rob Hollink
219,000

9
Andres Korn
208,000

10
Chance Kornuth
207,500

 

Photo Courtesy of Pokernews

Author: Ruben Evans