WSOP 2022: Martino e Sorrentino avanzano nel One Drop, Treccarichi al day 2 del 1.500$ Razz!

WSOP 2022: Martino e Sorrentino avanzano nel One Drop, Treccarichi al day 2 del 1.500$ Razz!

Con dieci italiani qualificati al day 3 del Main Event dal primo day 2 del programma, è il momento di approfondire gli altri tornei WSOP disputati quando qui in Italia era notte fonda.

Altri due italiani avanzano al day 2 del One More For One Drop, mentre al day 1 dell’evento Razz ha ben figurato Walter Treccarichi.

Tra i 23 left dell’evento Mixed ci sono tanti braccialettati: vediamo subito.

 

 

Event #71: $1,111 One More for One Drop

Il day1B ha confermato il grande successo dell’evento benefico, con 1.471 iscritti che hanno quasi raddoppiato gli 841 giocatori del day 1A.

Al termine dei dieci livelli di gioco i sopravvissuti sono stati 530, tra cui due italiani: Fiodor Martino occupa la 49° posizione di giornata con 217.500 chips, Raffaele Sorrentino ha invece imbustato 103 mila gettoni.

A guardare tutti dall’alto in basso è il portoghese Andre Cohen con 456 mila chips. In top ten anche la pro statunitense Lily Kiletto.

Top ten chipcount

Name
Chips

1
Andre Cohen
456,000

2
Dylan Cechowski
426,500

3
Damian Kucharski
416,500

4
Don Mullis
350,000

5
Rupom Pal
320,000

6
Eric Fields
313,000

7
Alexander “AJ” Gambino
304,500

8
Sye Hickey
292,000

9
Adam Walton
287,000

10
Lily Kiletto
280,000

 

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Event #72: $1,500 Mixed Omaha Hi-Lo 8 or Better

Il day 2 dell’evento 72 ripartiva da 223 giocatori a caccia di una delle 116 posizioni a premio. Tra i caduti prima dell’approdo del torneo alla zona in the money troviamo Daniel Negreanu, Sam Farha e Shaun Deeb.

Hanno invece trovato l’eliminazione a premi il due volte braccialettato Brandon Shack Harris (72° per  $3,016), Chance Kornuth (45° per 4.113$) e Nathan Gamble (38° per 4.713$).

Tra i giocatori che torneranno domani a lottare per braccialetto e prima moneta di 195 mila dollari troviamo il sette volte braccialettato Men ‘The Master” Nguyen, terzo nel chipcount; il fondatore di Hendon Mob Barny Boatman – vincitore di due braccialetti e il cinque volte braccialettato Adam Friedman.

Top ten chipcount

POS.
NOME
PAESE
CHIP COUNT

1
Mark Erickson
Stati Uniti
2,580,000

2
Barny Boatman
Gran Bretagna
2,480,000

3
Men Nguyen
Stati Uniti
1,630,000

4
Stanley Krimerman
Stati Uniti
1,620,000

5
William Slaght
Stati Uniti
1,565,000

6
Jarod Minghini
Stati Uniti
1,515,000

7
Adam Friedman
Stati Uniti
1,190,000

8
Scott Abrams
Stati Uniti
890,000

9
Anthony Nguyen
Stati Uniti
855,000

10
Mel Judah
Gran Bretagna
815,000

 

Event #73: $1,500 Razz

Oggi è anche partito l’evento numero 73 di questa edizione World Series Of Poker, il Razz da 1.500$ di buy-in. Il torneo ha contato 383 iscritti che nei 15 livelli di giornata si sono ridotti a 123. Tra loro c’è anche il nostro Walter Treccarichi, che con 135 mila chips occupa la 21° posizione del count.

A guardare tutti dall’alto in basso è Calvin Anderson, che sembra avere tutte le intenzioni di aggiungere il terzo braccialetto alla sua personale bacheca. In top ten c’è anche Matt Savage.

Tra i notables che torneranno domani troviamo anche il runner-up del Poker Players Championship Yuri Dzivielevski, l’ambasciatore partypoker Patrick Leonard, Frank Kassela e il portoghese Joao Vieira.

Top ten chipcount

Author: Ruben Evans