WSOP 2022: Negri comanda nel torneo da 500! Bene Sammartino ad HORSE

EPT Montecarlo: Sammartino hot nel Mystery Bounty, vola Astarita nel FPS

Buone notizie, finalmente, per l’Italia del poker. E’ Lorenzo Negri, parmense, ad essersi guadagnato addirittura la chiplead nell’evento #43 WSOP , un torneo davvero non facile con oltre 4 mila persone iscritte. La strada è ancora lunga, e domani vedremo se potrà avere la meglio dei circa 200 ulteriori avversari rimasti. Ma non è l’unico azzurro in corsa, visto che sono dentro allo stesso torneo anche Petroni, Bognanni e Gatta.

Nella notte WSOP , da segnalare la performance mostruosa di Daniel Zack nel Seven Stud Championship, dove il già vincitore di un braccialetto in questa edizione WSOP cerca un secondo acuto, con soli due avversari rimasti;  in corso anche l’HORSE Championship, dove il nostro Dario Sammartino tiene alti i colori italiani.

Event #40: $10,000 Seven Card Stud Hi-Lo 8 or Better Championship

Sono rimasti in tre i giocatori ancora in corsa nel Championship di Seven Stud Hi-Lo. Non vi è Eric Kurtzman, giocatore protagonista più di tutti al tavolo finale, che ha messo in fila una serie di eliminazioni prima di venire azzoppato ed eliminato dal chipleader David Funkhouser , che con Ziya Rahim e soprattutto Daniel Zack, si giocherà il braccialetto e i 324 mila dollari di primo premio, derivante dagli 1,2 di milioni di prizepool.

Questa la situazione attuale:





1
David Funkhouser
3,455,000


2
Ziya Rahim
2,545,000


3
Daniel Zack
2,230,000


 

Event #43: $500 Freezeout No-Limit Hold’em

Incredibile la news che arriva dal Bally’s nella notte di Las Vegas. Nell’ evento 43, quello da 500 dollari di buy-in, che ha visto 4.786 partecipanti iniziali, è l’italiano Lorenzo Negri, di Parma , a imbustare da chipleader a fine Day 1. La dote di 1.862.000 chips corrisponde a 62 big blinds, che domani gli varranno la pole position tra i 202 giocatori rimasti. 

Negri è già stato capace di arrivare ITM alle WSOP, avendo collezionato 4 piazzamenti ITM in passato, due nel 2021 (nel PLO Deepstack e nel NLH Double Stack) e due nel 2020 in occasione però delle WSOP  online. Domani punterà al primo premio da 241 mila dollari, fetta più ampia dei circa 2,4 milioni di montepremi.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Oltre a Negri, altri azzurri sono in corsa, come Fabrizio Petroni (670,000), Marco Bognanni (405,000) e Nelio Gatta (175,000). 

Si ripartirà da bui 10.000-25.000 con BB ante 25.000 da questa situazione di classifica:





1
Lorenzo Negri
1,860,000


2
Robert Pettit
1,590,000


3
Peter Schneider
1,570,000


4
Alan Gendelman
1,550,000


5
Carol Filipski
1,505,000


6
Jared Ward
1,465,000


7
Michael Suggs
1,420,000


8
Mason Hinkle
1,325,000


9
Matthew Biafore
1,290,000


10
Connor Daynard
1,285,000


Event #44: $10,000 H.O.R.S.E. Championship

E’ Philip Long a dettare il passo nell’evento 44, avendo imbustato 320.000 da chipleader in uno dei tornei più attesi dai professionisti del poker. Il Championship HORSE, per ora, ha visto 192 partecipanti , e di questi sono 97 i sopravvissuti al Day 1. In corsa nei primi posti del count anche il 4 volte campione WSOP Brad Ruben (307.500), a cui si aggiungono gli specialisti Dzivielevski, Korn e Racener, senza dimenticare i vari Madsen, Mizrachi, Zinno, Aldemir e Monnette.

Ma anche qui i colori azzurri si fanno valere, se si pensa che il nostro Dario Sammartino è stato capace di imbustare 151.000 chips, cifra che gli vale 23esima posizione provvisoria in vista del proseguo di domani. 

Prizepool e payout ancora indisponibili, perchè le iscrizioni sono aperte sino a domani.

Questa la top 10 provvisoria:





1
Philip Long
320,000


2
Brad Ruben
307,500


3
Hansu Chu
289,500


4
Yuri Dzivielevski
270,500


5
Gary Benson
267,000


6
Andres Korn
258,000


7
Kristijonas Andrulis
256,000


8
John Racener
247,000


9
Kyle Montgomery
246,500


10
Wilson Igwe
238,000


Author: Ruben Evans