WSOP 2022: Seiver chipleader al Final Table del freezeout, Ruben ci prova nel Dealers Choice. Inghisciano in corsa nel $500!

WSOP 2022: Seiver chipleader al Final Table del freezeout, Ruben ci prova nel Dealers Choice. Inghisciano in corsa nel $500!

La nottata targata WSOP, oltre ad averci regalato il buon terzo posto del nostro Dario Sammartino al 100k bounty, è continuata con una serie di altri tornei, ancora in corso e che proseguiranno domani.

Andiamo a vedere la situazione al Bally’s.

Event #3: $2,500 Freezeout No-Limit Hold’em

Il gioco è in pausa nell’evento #3: $2.500 Freezeout No-Limit Hold’em dopo 12 ore di gioco. Sono dieci i giocatori rimasti sui 752 partenti che torneranno domani per cercare non solo il primo premio da $ 320.059, ma anche un braccialetto d’oro WSOP.

Guarda tutti dall’alto il tre volte vincitore del braccialetto WSOP Scott Seiver, che detiene la chip lead con 6.150.000, corrispondenti a 61 big blind.

A seguirlo nel chip count c’è David Goodman che ha imbustato 3.900.000, ma da sottolineare è la prova del grande Steve Zolotow con 3.125.000.  Quest’ultimo, a 77 anni, è il giocatore di gran lunga più anziano al tavolo finale, possiede due braccialetti e farà di tutto per agguantare il suo terzo in carriera.

Ma non mancheranno le insidie: siedono a questo tavolo finale anche lo spagnolo Sergio Aido, il tre volte braccialettato Nick Schulman e il reg delle WSOP Alexander Farahi: insomma, vedremo spettacolo.

Ecco il count del Final Table:

Table
Seat
Player
Chip Counts
Big Blinds

654
1
Chris Hunichen
2,410,000
24.1

654
2
Lewis Spencer
1,465,000
14.7

654
3
Steve Zolotow
3,125,000
31.3

654
4
Aditya Agarwal
1,870,000
18.7

654
5
Scott Seiver
6,150,000
61.5

654
6
Sergio Aido
2,570,000
25.7

654
7
Shawn Hood
890,000
8.9

654
8
Nick Schulman
1,415,000
14.2

654
9
Alexander Farahi
2,615,000
26.2

654
10
David Goodman
3,900,000
39

 

Event #5: $500 The Housewarming No-Limit Hold’em

Come preventivato, marea di avventori per il primo torneo “low cost” di queste WSOP 2022. Il Day 1A del torneo da 500$ si è concluso con 147 sopravvissuti dei 3373 partecipanti, e per domani è attesa una folla analoga.

Comanda la truppa Justin Liberto con 4,255,000, che però è tutto tranne che uno sconosciuto, avendo vinto un braccialetto nel 2015.

Scorrendo l’elenco dei giocatori che hanno imbustato scorgiamo Nicola Inghisciano (con 770.000), unico azzurro che è rimasto dopo il Day 1A. Vedremo se altri italiani riusciranno ad aggiungersi a Nicola negli altri tre Day 1.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Prizepool e payout, ovviamente, non sono ancora disponibili, mancando ancora (tantissimi) iscritti che si aggiungeranno nei prossimi giorni.

Vediamo il count parziale:

1 Justin Liberto Fallston, MD, US 4,255,000 Bally’s / 528 / 3
2 Jordan Hufty Southgate, MI, US 3,765,000 Bally’s / 565 / 4
3 Maury Barrett Pensacola, FL, US 2,920,000 Bally’s / 478 / 7
4 Larry Serebryany Tarzana, CA, US 2,750,000 Bally’s / 482 / 9
5 Alexandre Vuilleumier GB 2,700,000 Bally’s / 529 / 3
6 Frederick Brown Shenandoah, TX, US 2,615,000 Bally’s / 569 / 3
7 Gregory Snyder Las Vegas, NV, US 2,400,000 Bally’s / 511 / 1
8 Clifford Conners Plattsburgh, NY, US 2,375,000 Bally’s / 505 / 9
9 Jonathan Williams Hopkins, MN, US 2,375,000 Bally’s / 531 / 2
10 Jen-Yue Chiang Mesa, AZ, US 2,320,000 Bally’s / 485 / 9

 

Event #4: $1,500 Dealer’s Choice 6-Handed

“Friedman out”: questo è probabilmente il titolo più adatto per descrivere la situazione all’evento 4, che ha visto uno dei suoi strafavoriti uscire nell’ultima mano di giornata. Sono infatti rimasti in 14 i giocatori ancora in corsa, rispetto ai 430 partenti, e domani si contenderanno braccialetto e corsa al primo premio da 126 mila dollari.

E’ Brad Ruben il chipleader con 2.102.000, seguito a buona distanza da Walker a quota 1.420.000.

Nomi importanti ancora in corsa: dal 4 volte braccialetto Yu al pluripremiato Brian Rast, ma soprattutto vogliamo menzionare il simpaticissimo conduttore Norman Chad, attualmente al decimo posto.

Ecco il count da cui si ripartirà domani:

1
Brad Ruben
2,102,000

2
Jorge Walker
1,420,000

3
Alfred Atamian
1,004,000

4
Ben Yu
848,000

5
Naoya Kihara
808,000

6
Charles Bransford
650,000

7
Jaswinder Lally
565,000

8
Christopher Roman
552,000

9
Dean Joe
539,000

10
Norman Chad
526,000

Photo Courtesy of Pokernews

Author: Ruben Evans