EPT Praga: cinque italiani avanzano al 10.300€ High Roller, Musta comanda la truppa

EPT Praga: cinque italiani avanzano al 10.300€ High Roller, Musta comanda la truppa

In concomitanza con il day 4 del Main Event EPT che ha visto un terzetto italiano strappare il pass per il day 5 di oggi, a Praga si è svolto ieri anche l’High Roller da 10.300€ di iscrizione.

Il torneo ha registrato 246 entries per un montepremi di  2.386.200€, ma il dato è solo parziale in quanto la registrazione tardiva chiuderà oggi all’inizio del day 2.

Nei dieci livelli della giornata di esordio, i giocatori si sono ridotti a 122. Tra loro c’è anche Mustapha Kanit, che con uno stack di 175.800 chips è il chipleader dei cinque italiani qualificati.

A dirla tutta il nostro alfiere ha effettuato un re-entry al quinto livello di gioco, dopo aver chiamato con A2 lo shove river di Bonham su 66KQ9 per muckare alla vista del full inglese con QQ.

La sua giornata è poi filata via più liscia. Tra gli italiani c’è anche Andrea Ricci, che ha confermato di stare a suo agio a questi livelli, oltre a Gianluca Speranza, Fausto Tantillo e Luigi Shehadeh.

Ha invece trovato l’eliminazione Eros Calderone, che aveva lasciato il segno nel torneo giustiziando Charlie Carrel con colore al jack contro il colore al 5 del britannico. Tra gli eliminati di giornata troviamo anche Sam Grafton, il vincitore del Main Event Eureka Alejandro Lococo e Andras Nemeth.

Nelle zone calde del count, dopo il chipleader Robert Cowen troviamo il belga Kenny Hallaert, con Adrian Mateos in quarta posizione e lo statunitense Chris Brewer in quinta. Il day 2 partirà da blinds 800-1.600 con bb ante.

 

Top ten chipcount

POS.
GIOCATORE
PAESE
CHIP COUNT

1
Robert Cowen
Regno Unito
285,100

2
Kenny Hallaert
Belgio
258,400

3
Thi Nguyen
Canada
256,000

4
Adrian Mateos
Spagna
254,400

5
Chris Brewer
Stati Uniti
230,800

6
Klas Lofberg
Svezia
227,300

7
Georgios Karakousis
Grecia
226,000

8
Roman Hrabec
Repubblica Ceca
223,000

9
Santeri Piiroinen
Finlandia
216,000

10
Francois Pirault
Francia
215,100

 

Chipcount e seat draw italiani

Vediamo la situazione degli italiani e gli avversari con cui incroceranno le carte oggi. Al tavolo quattro Andrea Ricci se la dovrà vedere con il britannico Niall Farrell, brasiliano Pedro Garagnani e il giapponese Tominaga:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

4
2
Jelle Moene
Netherlands
156,800

4
3
Niall Farrell
UK
124,800

4
4
Johan Storaakers
Sweden
37,500

4
5
Pedro Garagnani
Brazil
43,300

4
7
Andrea Ricci
Italy
108,600

4
8
Daichi Tominaga
Japan
76,700

 

Al cinque Tantillo avrà i suoi clienti più scomodi nell’austriaco Christopher Putz e nel brasiliano Felipe Ramos.

5
1
Christopher Putz
Austria
57,400

5
2
Joachim Haraldstad
Norway
44,500

5
3
Felipe Ramos
Brazil
62,000

5
5
Marco Rebergen
Netherlands
124,300

5
6
Fausto Tantillo
Italy
50,100

5
7
Espen Sandvik
Norway
98,500

5
8
Alexandre Vuilleumier
France
107,000

 

Al tavolo 13 Luigi Andrea Shehadeh sarà alla immediata sinistra dello statunitense Chris Brewer:

13
1
Mario Mosboeck
Austria
64,000

13
3
Chris Brewer
USA
230,800

13
5
Luigi Shehadeh
Italy
78,700

13
6
Martin Pineiro
Argentina
60,200

13
7
Leonard Maue
Austria
30,000

13
8
Kayhan Mokri
Norway
116,000

 

Al 14, invece, Gianluca Speranza avrà Dominik Nitsche alla sua immediata sinistra.

14
1
Thi Nguyen
France
256,000

14
2
Badre Al Ghouch
Netherlands
38,600

14
3
Pablo Brito
Brazil
176,000

14
4
Laurynas Levinskas
Lithuania
92,500

14
5
Robert Cowen
UK
285,100

14
7
Gianluca Speranza
Italy
52,200

14
8
Dominik Nitsche
Germany
73,000

 

Infine Kanit incrocerà le carte con l’austriaco Thomas Muehloecker e con il vincitore del Main Event EPT Barcellona 2019 Simon Brandstrom.

17
1
Thomas Muehloecker
Austria
48,700

17
3
Henrik Hecklen
Denmark
175,200

17
5
Jerry Odeen
Sweden
23,500

17
6
Mauricio Pais
UK
69,900

17
7
Mustapha Kanit
Italy
175,800

17
8
Simon Brandstrom
Sweden
27,100

Author: Ruben Evans